Crypto Coins

claim of bitcoin cash

Multibit HD

(wallet da abbandonare perchè non più supportato!)

  1. Scaricare questo ed eseguirlo: https://github.com/iancoleman/bip39/blob/master/bip39-standalone.html (Tasto destro del mouse → Salva come…)
  2. In “Derivation Path” scegliere “BIP32”
  3. In Client scegliere “Multibit HD”
  4. In alto nello spazio “BIP39 Mnemonic” inserire il seed del proprio wallet, la lista di 12 parole
  5. In basso troverete la lista dei vostri indirizzi e le loro chiavi private (Private Key)
  6. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Blockchain.info

  1. Scaricare questo ed eseguirlo: https://github.com/iancoleman/bip39/blob/master/bip39-standalone.html (Tasto destro del mouse → Salva come…)
  2. In alto nello spazio “BIP39 Mnemonic” inserire il seed del proprio wallet, la lista di 12 parole
  3. In basso troverete la lista dei vostri indirizzi e le loro chiavi private (Private Key)
  4. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Multibit Classic

(wallet da abbandonare perchè non più supportato!)

  1. Scaricare questo https://github.com/prof7bit/wallet-key-tool/releases/tag/v1.4.2 (richiede Java installato)
  2. Fare un backup del proprio portafoglio, usando la funzionalità di Multibit (provare sia con che senza password)
  3. Avviare wallet-key-tool, cliccare su “load” e in “files of type” provare con le due scelte dedicate a Multibit per aprire il file di backup precedentemente creato
  4. Dovreste trovare le vostre chiavi private
  5. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Mycelium

  1. Scaricare questo ed eseguirlo: https://github.com/iancoleman/bip39/blob/master/bip39-standalone.html (Tasto destro del mouse → Salva come…)
  2. In alto nello spazio “BIP39 Mnemonic” inserire il seed del proprio wallet, la lista di 12 parole
  3. In basso troverete la lista dei vostri indirizzi e le loro chiavi private (Private Key)
  4. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Breadwallet

  1. Scaricare questo ed eseguirlo: https://github.com/iancoleman/bip39/blob/master/bip39-standalone.html (Tasto destro del mouse → Salva come…)
  2. In “Derivation Path” scegliere “BIP32”
  3. In Client scegliere “Multibit HD”
  4. In alto nello spazio “BIP39 Mnemonic” inserire il seed del proprio wallet, la lista di 12 parole
  5. In basso troverete la lista dei vostri indirizzi e le loro chiavi private (Private Key)
  6. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Bitcoin Core (o Classic, XT, Unlimited ecc ...)

  1. Scaricare questo https://github.com/prof7bit/wallet-key-tool/releases/tag/v1.4.2 (richiede Java installato)
  2. Avviare wallet-key-tool, cliccare su “load” e in “files of type” scegliere Bitcoin-Core wallet.dat
  3. Aprire il file wallet.dat presente nella vostra cartella dati Bitcoin Core
  4. Vi verrà probabilmente richiesta la password del vostro wallet
  5. Verrà caricata la lista dei vostri indirizzi e le loro chiavi private (Private Key)
  6. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Bitcoin Core 2 (o Classic, XT, Unlimited ecc ...)

  1. Cliccare sul menu “help”, poi “debug window”, poi la “console” tab
  2. Scrivere: walletpassphrase [la tua password del waller] 600 (600 è il tempo per cui il wallet rimane sprotetto)
  3. Scrivere: dumpprivkey [indirizzo dove avete appunto bitcoin]
  4. Vi verrà mostrata una chiave privata
  5. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321
  6. Scrivere, sempre nella console: walletlock (riproteggerà il wallet)

Greenaddress / Greenbits / Altana

Non è possibile ottenere Bitcoin Cash da questo wallet. Si potrà fare solo se chi lo sviluppa deciderà di aggiungerne il supporto.

Exodus

Exodus 2

  1. Recuperare le vostre chiavi private seguendo queste istruzioni http://support.exodus.io/knowledge_base/topics/how-can-i-view-my-private-keys-1
  2. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Copay/Bitpay

  1. Scaricare questo ed eseguirlo: https://github.com/iancoleman/bip39/blob/master/bip39-standalone.html (Tasto destro del mouse → Salva come…)
  2. In alto nello spazio “BIP39 Mnemonic” inserire il seed del proprio wallet, la lista di 12 parole
  3. In basso troverete la lista dei vostri indirizzi e le loro chiavi private (Private Key)
  4. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

bitaddress.org / Paper wallet

1) Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Jaxx

  1. Scaricare questo ed eseguirlo: https://github.com/iancoleman/bip39/blob/master/bip39-standalone.html (Tasto destro del mouse → Salva come…)
  2. In alto nello spazio “BIP39 Mnemonic” inserire il seed del proprio wallet, la lista di 12 parole
  3. In basso troverete la lista dei vostri indirizzi e le loro chiavi private (Private Key)
  4. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Dicono che comunque faranno uscire un aggiornamento compatibile, quindi potreste anche giusto aspettare.

Electrum

  1. Andare nel menu in alto “View” e cliccare su “Show Addresses”
  2. Aprire il tab “Addresses”
  3. Cliccare con il tasto destro sugli indirizzi dove sono o erano disponibili BTC prima del fork, e cliccare “Private key”
  4. Cliccare sull'icona del qrcode per mostrarlo
  5. Importare le varie chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Airbitz

  1. Aprire Airbitz, andare nel menu a fianco sinistro e scegliere “Portafogli”
  2. Cliccare sul portafoglio che volete esportare (se ne avete più di uno)
  3. Una volta selezionato cliccare sui tre puntini in alto a destra e cliccare poi su “esportare”
  4. Scegliere poi “Portafoglio semi privato (avanzato)”
  5. Inserite la password e scegliete un modo per ottenere il seed/seme, si tratta di una lunga stringa di caratteri.
  6. Scaricare questo ed estrarlo da qualche parte: https://github.com/Airbitz/airbitz-wallet-recovery/archive/master.zip
  7. Aprire la sottocartella “src” e aprire poi “index.html”
  8. Inserire nello spazio dove c'è scritto “Wallet master seed” la lunga lista di caratteri che avete ottenuto al punto 5, e cliccare su “load seed”.
  9. Vedrete i vostri indirizzi bitcoin che avete su Airbits, quelli dove ci sono e/o sapete che ci siano dei bitcoin, cliccate su “show key”. (c'è anche il quadratino per il qrcode)
  10. Importare le varie chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Counterparty / IndieSquare wallet

  1. Inserire il proprio seed (lista di parole) e accedere.
  2. Trovare i vostri indirizzi dove avete Bitcoin e a destra cliccare sul pulsante blu “Address actions”
  3. Cliccare poi su “Show private keys”
  4. Importare le varie chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Omniwallet

  1. Collegarsi su https://www.omniwallet.org e fare il login
  2. Cliccare su “Wallet options” → “Backup”
  3. Inserire la password, e avviare il download del file con estensione .json
  4. Aprirlo con un editor di testo e troverete le vostro chiavi private, scritte a fianco “privkey”
  5. Importare le varie chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Ledger Nano S

  1. Aggiornare l'estensione di chrome Ledger Manager alla 1.0.3 o successive
  2. Aggiornare l'estensione di chrome Ledger Wallet Bitcoin alla 1.8.4 o successive
  3. Dal wallet Bitcoin scegliere se usare lo stesso seed, cliccando [Main], o creando uno apposito per Bitcoin Cash, cliccando [Split]

Trezor

Bitcoin Wallet (Android)

  1. Scaricare OpenSSL per il vostro sistema operativo.
  2. Eseguire il salvataggio/backup del vostro portafoglio (dall'app android), mettendo una password e riportando tale file di backup sul vostro computer.
  3. Mettere tale file di backup nella stessa cartella dell'eseguibile di OpenSSL
  4. Lanciare la linea di comando ed eseguire quanto segue: openssl enc -d -aes-256-cbc -a -in file_di_backup > risultato.txt
  5. Aprire risultato.txt. Senza badare al testo incomprensibile, all'inizio circa, troverete una lista di 12 parole in inglese, salvatele da qualche parte.
  6. Scaricare questo ed eseguirlo: https://github.com/iancoleman/bip39/blob/master/bip39-standalone.html (Tasto destro del mouse → Salva come…)
  7. In alto nello spazio “BIP39 Mnemonic” inserire il seed del proprio wallet, la lista di 12 parole.
  8. In “Derivation Path” scegliere “BIP32”
  9. In Client scegliere “Multibit HD”
  10. Verrà caricata la lista dei vostri indirizzi e le loro chiavi private (Private Key)
  11. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

Aggiornamento (segnalato da Dario J. Palumbo)

  1. il seed si può recuperare, per i backup dalla versione 3.47, con https://github.com/gurnec/decrypt_bitcoinj_seed
  2. Alcuni BCH potrebbero trovarsi sulle chiavi private generate utilizzando le seguenti impostazioni sulla pagina bip39-standalone.html

Client: Custom derivation path: BIP32 Derivation Path: m/0'/1

Conio

  1. Aprite il link https://conio.com/bch
  2. Inserire il vostro codice di recupero Bitcoin (frase mnemonica, si recupera dalla app se non è stata salvata)
  3. Se la mnemonica è corretta riceverete un 2FA SMS al numero specificato in fase di registrazione
  4. Inserite un indirizzo BitcoinCash
  5. Inserite il token ricevuto per SMS
  6. Verificate l'ammontare della transazione e l'indirizzo di destinazione
  7. Attendete… l'invio potrebbe non essere immediato, comunque riceverete una email a operazione eseguita

Melis

  1. Andare nella pagina degli indirizzi del wallet (nei conti singola firma, in quelli multifirma non va bene)
  2. Ci sono due tastini, uno per firmare i messaggi e uno per esportare la chiave privata (quello con la chiavetta)
  3. Importare le chiavi private in Coinomi seguendo questa guida: https://bitcointalk.org/index.php?topic=2060321

fonte